L’ASCENSORE di Daniele Bergesio e Olha Muzychenko, VERBAVOLANT EDIZIONE

L’ASCENSORE di Daniele Bergesio e Olha Muzychenko, VERBAVOLANT EDIZIONE

Per la collana Bambini di VerbaVolant Edizioni ecco L’ascensore di Daniele Bergesio con le illustrazioni di Olha Muzychenko.

Primo, secondo, terzo.

Di piano in piano l’ascensore di casa sale. Tutta la famiglia sembra impegnata in qualche attività.

E Iris? Cosa starà cercando?

Al piano di sopra c’era la stanza del nonno: da giovane partiva in nave e tornava dopo mesi, senza valigia ma con tanti regali.

Da qualche tempo non si imbarcava più, però chi aveva tempo per ascoltarlo viaggiava per il mondo seduto comodo in poltrona.

RECENSIONE 

L’ascensore è un libro meraviglioso dal formato unico e inusuale, che replica il percorso dell’ascensore e rivela, piano per piano, cosa accade nella casa e nella giornata della piccola protagonista.

Un modo nuovo e simpatico che aiuta il lettore nella ricerca e nell’acquisizione della consapevolezza, di sé e del mondo. 

Un processo che non può prescindere dalla famiglia e dall’ambiente in cui cresciamo: non per forza sempre costellato di difficoltà, ma certamente lungo, necessario, frutto del nostro impegno. In due parole: in salita.

Sembra una giornata estiva come tante, senza nulla di particolare da fare, ma la casa di famiglia è grande e decisamente popolata: mamma, papà, nonno, cugino, tutti sono impegnati in qualche attività. Solo Iris vaga da un piano all’altro, condotta dal fido ascensore.

Primo piano, secondo piano, terzo piano, ad ogni fermata Iris impara qualcosa dai suoi buffi familiari: dalla mamma a collaborare, dalla nonna a conservare, dal nonno a cercarsi…

Grazie al cartonato dal formato nuovo, “a salita” (gli aficionados della casa editrice siracusana conoscono bene la sua passione per i formati inusuali, a partire dai Libri da Parati), la storia ci rapisce dalla prima pagina per portarci sopra fino all’ultimo piano.

Le illustrazioni super minuziose e dettagliate rendono il racconto ancora più emozionante e suggestivo.

​​

Autore: Daniele Bergesio
Illustrazioni: Olha MuzychenkoTitolo: L’ascensore
Edizione: VerbaVolant Edizioni 
Genere: albo con apertura verticale
Data di pubblicazione: novembre 2019
Formato: 20 x 32 cm, copertina rigida e apertura verticale
Pagine: 28 a colori con dimensione variabile
Età di lettura: da 4 anni
Il voto di Chri: 5 stelline

AUTORE 


Daniele Bergesio, classe 1979, ha lavorato per numerose testate di musica e da alcuni anni si occupa di comunicazione. Tra un tweet, un post, qualche racconto e molta musica ascoltata e suonata, scrive anche storie per bambini: ha pubblicato Favole Turbo (Leima, 2016), Una partita in ballo (Giralangolo, 2017, Premio Internazionale Narrare la Parità), Il Mago Borbotti (Leima, 2018) e La Balena Loredana (Buk Buk, 2019).

Olha Muzychenko nasce nel 1994 a Uman, in Ucraina. Ha studiato graphic design e disegna da sempre, ma è stato un breve corso di illustrazione a farle capire che quella sarebbe potuta essere la sua strada. Dopo aver pubblicato alcuni libri in patria, entra a far parte della scuderia dell’agenzia inglese Pickled Ink. L’ascensore è la sua prima collaborazione con un autore e una casa editrice italiani.

Acquista il libro direttamente qui L’ascensore. Ediz. a colori

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *