MALALA La ragazza che voleva andare a scuola di Adriana Carranca, DE AGOSTINI

MALALA La ragazza che voleva andare a scuola di Adriana Carranca, DE AGOSTINI

Per De Agostini ecco MALALA La ragazza che voleva andare a scuola di Adriana Carranca con le illustrazioni di Bruna Assis Brasil. Traduzione dal portoghese di Marianna Scaramucci.

Malala era una bambina che voleva andare a scuola. Ma nel luogo dove viveva era proibito.

Malala vive nella regione pakistana dello Swat, è la più brava della classe e ama i libri. Quando è solo una bambina, la sua vita viene sconvolta improvvisamente.

malala recensione libro

RECENSIONE MALALA La ragazza che voleva andare a scuola

MALALA La ragazza che voleva andare a scuola è un meraviglioso racconto illustrato che ci permette di conoscere la straordinaria vita di Malala Yousafzai, la più giovane vincitrice del premio Nobel per la Pace.

Una storia toccante di un’eroina dei giorni nostri, che ci insegna il coraggio di lottare per la libertà e sull’importanza di avere un’istruzione.

Il paese in cui vive la protagonista, infatti, cade nelle mani dei talebani, estremisti islamici che impongono rigide regole a tutti gli abitanti della valle. Da quel momento in poi:

  • vengono banditi i canti, i balli e le feste
  • le donne non possono più indossare abiti colorati o andare al mercato
  • alle ragazze è vietato frequentare la scuola

Malala, però, è molto coraggiosa. A undici anni, quindi, decide di usare le uniche armi di cui dispone: la penna e la parola. Apre un blog tramite il quale fa conoscere al mondo intero il dramma delle bambine dello Swat e rivendica, per tutte le donne, la necessità di ricevere un’istruzione.

La strada che ha intrapreso non è facile e la sua vita viene gravemente messa in pericolo. Ma la sua forza e la sua determinazione saranno più forti di qualunque attacco.

malala libro

Il libro, suddiviso in brevi capitoli, è il resoconto emozionante e rischioso del viaggio che la giornalista Adriana Carranca affronta per visitare la famiglia, gli amici e i luoghi di Malala.

In questo modo ci permette di conoscere una biografia potente e delicata allo stesso tempo. Un grido di speranza per tutti i ragazzi che credono di poter cambiare il mondo con la forza della parola, senza arrendersi di fronte alle prepotenze, all’odio e alla violenza.

Le illustrazioni sono delicate ma ricche di significato. Alla fine del testo, inoltre, sono presenti delle fotografie che la stessa autrice ha fotografato durate il suo viaggio.

malala fotografie
  • Autore: Adriana Carranca
  • Illustrazioni: Bruna Assis Brasil
  • Traduzione: Marianna Scaramucci
  • Titolo originario: Malala, a menina que queria ir para a escola
  • Edizione: De Agostini
  • Genere: racconto illustrato per bambini
  • Data di pubblicazione: 2020
  • Formato: 16 x 23,50 cm, copertina rigida
  • Pagine: 96 a colori
  • Età di lettura: da 11 anni
  • Il voto di Chri: 5 stelline

Puoi acquistare il libro qui Malala. La ragazza che voleva andare a scuola

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

it_ITItalian