MORTINA Una sorpresa da brivido di Barbara Cantini, MONDADORI

MORTINA Una sorpresa da brivido di Barbara Cantini, MONDADORI

Edito da Mondadori ecco MORTINA Una sorpresa da brivido di Barbara Cantini. Recensione a cura di Olga Carvelli (Ghiotti di Libri)

“Era una bella giornata d’autunno e Mortina stava bevendo il succo di mortillo sotto il portico di Villa Decadente, in compagnia di Sara e Bruno. Quel giorno sarebbe arrivato anche il cugino Dilbert e sarebbe rimasto alla villa per organizzare tutti insieme la vicina festa di Halloween.”

Fervono i preparativi a Villa Decadente per la festa più attesa dell’anno. I piani della nostra protagonista, però, cambieranno quando scoprirà qualcosa di molto interessante in soffitta!

MORTINA Una sorpresa da brivido recensione libro

RECENSIONE MORTINA Una sorpresa da brivido a cura di Olga Carvelli (Ghiotti di Libri)

MORTINA Una sorpresa da brivido è un nuovo capitolo della fortunata serie di “Mortina”, ideata da Barbara Cantini, e amata dai bambini di tutto il mondo.

In questo episodio siamo alle prese con un mistero da risolvere: ritrovare i genitori della nostra piccola zombie, che partirono per un viaggio in nave senza far mai più ritorno.

Mortina è decisa a ritrovarli, con l’aiuto degli inseparabili amici Bruno e Sara, del fedele Mesto e del cugino Dilbert. Con intuito, ingegno ed un pizzico di fortuna, Mortina riuscirà a riabbracciare i genitori!

Illustrazioni ricche di dettagli e didascalie divertenti, che solleticano il senso del brivido, fanno di Mortina un successo internazionale tradotto in ben 30 lingue.

Un’avventura che vi farà “morire” dal ridere!

MORTINA Una sorpresa da brivido recensione
  • Autrice: Barbara Cantini
  • Illustrazioni: Barbara Cantini
  • Editore: Mondadori
  • Genere: racconto illustrato per bambini
  • Data di uscita: 5 Ottobre 2021
  • Pagine: 48 a colori
  • Formato:‎‎ 21,5 x 15 cm
  • Età di lettura: da 6 anni
  • Il voto di Olga: 5 stelle

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.