UNA ZUPPA DI SASSO di Anais Vaugelade, BABALIBRI

UNA ZUPPA DI SASSO di Anais Vaugelade, BABALIBRI

Edito per la collana Bababum di Babalibri ecco Una zuppa di sasso scritto e illustrato da Anais Vaugelade. Recensione a cura di Daniela Bucci.

In una pentola mettere un grande sasso, aggiungere acqua e aspettare che bolla.

UNA-ZUPPA-DI-SASSO-di-Anais-Vaugelade-recensione-del-libro.

RECENSIONE UNA ZUPPA DI SASSO a cura di Daniela Bucci

Comincia così Una zuppa di sasso, uno degli albi illustrati più famosi. Una notte d’inverno, un vecchio lupo cerca ospitalità nel villaggio degli animali offrendosi di cucinare una zuppa di sasso. Il suo aspetto è ambiguo e un po’ inquietante ma la Gallina, superando i timori legati alle apparenze, lo farà entrare, accogliendolo in casa sua, incuriosita dalla ricetta della stuzzicante zuppa di sasso che Lupo si offre di cucinare.

“Io nelle mie zuppe aggiungo sempre un po’ di sedano”

Commenta la gallina quando il lupo tira fuori dal sacco il suo grande sasso. “Si può, dà sapore” risponde il lupo, dando il via ad una serie di aggiuntine che renderanno la ricetta originale, speciale e buonissima!

Gli ingredienti li porteranno man mano gli altri animali del villaggio, che avendo visto entrare il lupo nella casa della gallina, sopraggiungono un po’ alla volta a controllare.

La ricetta principale in questo libro non è quella della zuppa in sé, quanto piuttosto quella di una bellissima amicizia che comincia così, inaspettatamente, con l’ultimo dei personaggi pensabili. 

Una storia che irrompe come un fulmine a ciel sereno sui pregiudizi, sulle apparenze, dimostrando che “l’abito non fa il monaco” e che dalla nostre differenze nasce l’arricchimento. Condivisione, ospitalità, accoglienza di ciò che non conosciamo sono altri temi che si prestano per una lettura più approfondita del testo permettendo alle scuole e non solo di inventare laboratori a tema. 

Consigliato e molto attuale in questo contesto sociopolitico in cui “lo straniero” è vissuto molto spesso come una minaccia.

Adatto a partire dai 3 anni e si presta a essere ripreso e approfondito anche alle primarie.

UNA-ZUPPA-DI-SASSO-di-Anais-Vaugelade-recensione-libro
UNA-ZUPPA-DI-SASSO-di-Anais-Vaugelade-recensione
  • Autore: Anais Vaugelade
  • Illustrazioni: Anais Vaugelade
  • Edizione: Babalibri
  • Genere: albo illustrato per bambini
  • Data di pubblicazione:: 2012 (prima edizione), 2019 (seconda edizioni)
  • Formato: 19 x 15 cm, copertina flessibile
  • Pagine: 26 a colori
  • Età di lettura: da 3 anni
  • Il voto di Dany: 5 stelline

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.