BALEA di Federico Fernández e Germán González, KALANDRAKA

BALEA di Federico Fernández e Germán González, KALANDRAKA

Per la collana Libri interattivi di Kalandraka ecco Balea illustrato da Federico Fernández e Germán González. Traduzione di Nicoletta Nanni.

Balea è il modo più efficace per viaggiare in fondo al mare!

La balena azzurra è il più grande animale vivente del mondo. Talmente grande che, al suo interno, è possibile scoprire i tanti personaggi che vivono e si spostano sott’acqua a basso costo energetico.


C’è chi fa sport, chi dipinge, chi suona, chi si rilassa leggendo un libro, chi gioca a calcio balilla, chi si fa una bella doccia. Una piccola città in movimento. 

​​​​

RECENSIONE BALEA

Balea è un albo per bambini di sole immagini stupendo, con una larghezza di 1,70 cm e apertura a fisarmonica, tutto da guardare per scoprire le mille attività che si svolgono al suo interno.

Un libro che incanta grandi e piccini, grazie ai tantissimi dettagli minuziosi e ai piccoli omini simpaticissimi, vestiti con una tutina gialla, che animano le pagine.

E’ un grande disegno che rappresenta una balena metallica che nuota in fondo al mare. Se si osserva con attenzione, è possibile scoprire più di un centinaio di divertenti storie che succedono al suo interno. E grazie all’immaginazione, è possibile inventare ogni giorno delle nuove fantastiche storie

Il testo è disponibile anche in:

  • spagnolo,
  • galiziano,
  • catalano,
  • basco,
  • portoghese,
  • inglese

​​

 ​​

  • Illustrazioni: Federico Fernández e Germán González 
  • Traduzione: Nicoletta Nanni
  • Titolo: Balea
  • Edizione: Kalandraka
  • Genere: Libro con apertura a fisarmonica
  • Data di pubblicazione: 2016
  • Formato: 14 x 33,5 cm, cartonato, copertina rigida 
  • Pagine: 12 a colori
  • Età di lettura: da 4 anni
  • Il voto di Chri: 5 stelline

Puoi acquistare il libro qui Balea. Ediz. illustrata

2 pensieri su “BALEA di Federico Fernández e Germán González, KALANDRAKA

  1. Hi! This post couldn’t be written any better! Reading this post reminds
    me of my old room mate! He always kept talking about this.
    I will forward this page to him. Pretty sure
    he will have a good read. Many thanks for sharing!

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

it_ITItalian