IL PORTO SEGRETO di María Oruña, PONTE ALLE GRAZIE

IL PORTO SEGRETO di María Oruña, PONTE ALLE GRAZIE

Per la collana Scrittori di Ponte alle Grazie ecco Il porto segreto nuovo giallo di María Oruña. Traduzione di Tiziana Masoch, Elisa Leandri, Monica Magnin, Ersilia Serri.

«Dallo stesso istante in cui aveva deciso di abbattere le pareti silenziose del seminterrato di Villa Marina, Oliver, senza saperlo, aveva aperto una porta sul precipizio della paura, della morte e della vertigine».

IL PORTO SEGRETO di María Oruña recensione libro

RECENSIONE IL PORTO SEGRETO

Il porto segreto è un meraviglioso thriller che ha consacrato l’autrice nuova regina del giallo spagnolo, è l’esordio di Valentina Redondo, l’indimenticabile, determinatissima detective dal duro sguardo a due colori.

Protagonista è Oliver che nato e vive a Londra, ma una parte della sua famiglia è legata alla Cantabria. Quando, alla morte della madre, Oliver eredita una grande casa coloniale nella cittadina costiera di Suences, decide di cambiare vita e stabilirvisi per fare di Villa Marina un hotel sulla spiaggia. Ma durante i lavori di ristrutturazione, nel seminterrato viene scoperto il cadavere murato di un bambino: accanto a lui oggetti desueti, come in una tumulazione rituale.

La scoperta causa un brivido in tuttala piccola comunità, e subito si sussegue una serie di omicidi in varie cittadine della regione. Fra autopsie che non quadrano e la paura che sale, la tenente Valentina Redondo si ritroverà a dover affrontare una minaccia nascosta e antica, e sarà costretta a un viaggio indietro nel tempo, fino alla Guerra civile e alle origini di un crimine terribile.

Uno dei gialli spagnoli più venduti e amati degli ultimi decenni, una storia mozzafiato che riesce a trascinarti fino al cuore del crimine grazie alla bravura dell’autrice che riesce a dosare con maestria umorismo e suspense. In ogni sua indagine entrano quesiti che spaziano tra il sociale, l’etico e l’umano.

«I gialli di Oruña pongono interrogativi a ogni lettore: possiamo evitare di essere ciò che siamo?»

El Comercio

Scopri gli altri libri della casa editrice QUI.

  • Autore: María Oruña
  • Traduzione: Tiziana Masoch, Elisa Leandri, Monica Magnin, Ersilia Serri
  • Edizione: Ponte alle Grazie
  • Genere: narrativa straniera
  • Data di pubblicazione: 2022
  • Pagine: 464
  • Il voto di Chri: 5 stelline

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.