LA BRIGATA FIORI SELVATICI di Laura Cappellazzo, PAOLINE

LA BRIGATA FIORI SELVATICI di Laura Cappellazzo, PAOLINE

Per la collana Libri Liberi di Paoline ecco La brigata Fiori Selvatici nuovo libro di Laura Cappellazzo.

Era un fresco e ventoso sabato di fine aprile…

RECENSIONE LA BRIGATA FIORI SELVATICI

La brigata Fiori Selvatici è un meraviglioso romanzo ispirato a vicende reali che ci narra la storia di alcune donne e della loro scelta di entrare, con grande coraggio, nella Resistenza.

Caterina vive con la figlia quindicenne a Villapiana, una tranquilla cittadina ai piedi delle montagne trevigiane, dove si dedica al restauro di oggetti antichi nella bottega che ha aperto sotto casa. È il suo modo per non perdere il legame col passato.

Un passato che riemerge dalle pagine sgualcite di un quaderno, scritto chissà da chi. Vi si parla di Iris, Rosaspina, Papavero, Ranuncolo, Malva, Geranio… Non si tratta di botanica: sono i nomi di battaglia di donne che, nel periodo buio seguito all’8 settembre 1943, scelsero di non stare a guardare e di fondare una brigata tutta al femminile, la brigata Fiori Selvatici.

Ciascuna di loro aveva un compito ben definito, che portava a termine rischiando ogni volta la vita. Donne che hanno saputo dare alla parola “Resistenza” un valore ancora più potente, non legato soltanto alle armi:

“Noi siamo donne e la Resistenza la facciamo a modo nostro. La facciamo proteggendo la vita. Daremo rifugio a chi è perseguitato. Daremo cibo a chi è affamato. Daremo vesti a chi non ne ha. Daremo forza e coraggio a chi combatte per la libertà. Daremo voce silenziosa a chi non può parlare. Daremo gambe e passi a chi non si può spostare. Daremo speranza a chi non ne ha più”.

Vincitore del Premio della Critica “Targa Gianfranco Lazzaro” alla XLVII Edizione del Premio Stresa di Narrativa 2023, un bellissimo nuovo romanzo dell’autrice dei “Donne di sabbia” e “Madri e maree”, che attraverso questo racconto esplora nuovamente il mondo femminile, raccontando, con sensibilità, le storie di donne della Resistenza, nate dalla sua fantasia ma ispirate a vicende reali.

Vite che, proprio in quanto femminili, la Storia ufficiale ha quasi ignorato e, ancora oggi, fa fatica a collocare nel posto che meritano.

LA BRIGATA FIORI SELVATICI di Laura Cappellazzo recensione libro

Scrive l’autrice:

“Questo libro è nato da una passione. È sbocciato a maggio, improvviso come i papaveri rossi di cui la campagna in cui vivo si era vestita allegra e piena di vita. Non è un testo biografico. Non ha la pretesa di esserlo, perché ho troppo rispetto per le storie delle donne che hanno contribuito alla Resistenza per pretendere di impossessarmi delle loro vite e spiegarle agli altri. È un tributo di riconoscenza.

Un grazie che va ripetuto, per non dimenticarsi di quante hanno sacrificato la loro esistenza perché noi avessimo questa realtà, acciaccata, imperfetta, ma libera. E perché noi facciamo poi altrettanto, per le generazioni future”

Protagoniste sono alcune giovane ragazze di montagna con un gran cuore pieno di passioni e forza di volontà.

Allo scoppio della guerra, che stravolge la loro quotidianità, le loro famiglie, le loro relazioni, la loro prospettiva del futuro, Rosaspina, Iris, Geranio, Papavero e tante altre decidono di non stare a guardare. Fondano, così, la brigata Fiori Selvatici e prendono parte alla Resistenza.

Scopri gli altri libri della stessa casa editrice QUI.

  • Autore: Laura Cappellazzo
  • Edizione: Paoline
  • Genere: romanzo
  • Data di pubblicazione: 13 aprile 2023
  • Formato: 28.5 x 35 cm, brossurato
  • Pagine: 400
  • Il voto di Chri: 5 stelline

Scopri i miei libri su Vinted QUI.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.