MAMMA D’UN COMUNISTA di Rosanna Pontoriero, SCATOLE PARLANTI

MAMMA D’UN COMUNISTA di Rosanna Pontoriero, SCATOLE PARLANTI

Per la collana Voci edito da Scatole Parlanti ecco Mamma d’un comunista nuovo romanzo di Rosanna Pontoriero.

Sul fuoco una pentola di patate, il bollitore scaldava quella stanza gelida come solo la povertà può esserlo…

RECENSIONE MAMMA D’UN COMUNISTA

Mamma d’un comunista è un romanzo bellissimo, a tratti commovente, che ci parla della forza delle donne e di uomini pronti a lottare per emanciparsi, per cambiare il proprio status, per vivere al meglio la propria vita lottando con tutta le forze che portano dentro.

La storia è ambientata nel quartiere Natoli, rione proletario nell’autunno del 1950. Luciano Catini è un ragazzo di vent’anni che ha trascorso l’infanzia e l’adolescenza al Rione dei Pezzenti: un microcosmo di poveri, tra palazzi scorticati e strade polverose.

È impiegato da poche settimane in una grande fabbrica, dove si lavora dieci ore al giorno e in condizioni alienanti. Tuttavia, è un uomo pieno di sogni, di quelli che non fanno rumore, ma possono cambiare la storia e il pensiero degli uomini. Luciano vuole prendere la licenza media, inizia la scuola serale e si appassiona allo studio: dai libri, letti di notte e con le mani tumefatte dal lavoro, trae un’energia rivoluzionaria.

Monica era rimasta turbata, quell’ennesimo scossone di vita l’aveva fatta sprofondare in un vortice di ansie, pentimenti e paure.

Contemporaneamente incontra Monica Ravelli, una donna profonda, anticonformista, intraprendente, che sa amare, con un passato tormentato e un presente turbolento.

I due ragazzi, con l’aiuto di una nuova amica, affronteranno con forza e coraggio il rigore e la crudeltà dei tempi, in un tumulto di eventi che regalerà riflessioni dissacranti e colpi.

Un romanzo meraviglioso che dalla sua semplicità e dolcezza traspare tutta la forza delle donne e di uomini che combattono per la loro emancipazione contro ogni stereotipo dell’epoca e le atrocità alle quali erano costrette perché donne. Un storia di lotta e di rinascita che commuove, utili affinché eventi così crudi non accadano più.

Scopri le altre recensioni dei libri dell’autrice QUI.

MAMMA D'UN COMUNISTA di Rosanna Pontoriero recensione
  • Autore: Rosanna Pontoriero
  • Edizione: Le Scatole narranti
  • Genere: narrativa italiana
  • Data di pubblicazione: settembre 2023
  • Pagine: 136
  • Il voto di Chri: 5 stelline

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.