VOGLIO UN’ALTRA MAMMA! di Nadine Robert e Geneviève Godbout, LUPOGUIDO

VOGLIO UN’ALTRA MAMMA! di Nadine Robert e Geneviève Godbout, LUPOGUIDO

Edito da Lupoguido ecco Voglio un’altra mamma! di Nadine Robert e Geneviève Godbout. Recensione a cura di Daniela Bucci.

Se vostro figlio ve l’ha detto, è il momento di comprare questo libro!

“Anche questa mattina la mamma mi ha chiamato “testone”, e ora anche il papà, il nonno e la nonna mi chiamano così. Certo a me piacerebbe molto di più se mi chiamassero Grifone” …”Wow! Se fossi un grifone potrei volare nell’immensità del cielo blu.”

Oggi Joseph ne ha combinata un’altra delle sue e la mamma, ormai esausta, l’ha rimproverato “te l’ho già detto mille volte. Non mi ascolti proprio mai!” eppure Joseph ricorda appena solo un paio di “quelle volte” e pensa che la mamma esageri sempre.

Ora è lui ad essere arrabbiato e quelle parole escono senza dargli il tempo di pensarci

Sei cattiva e io voglio un’altra mamma!”. Ups… Troppo tardi…. Se ne è già pentito, ma ormai l’ha detto!

Mamma lo guarda meravigliata e gli propone di scegliere una mamma tricheco che vive sui ghiacci del Polo Nord, potrebbe fare proprio al caso suo.

“Pensaci bene Joseph”, dice la mamma… ed è con quelle parole che il piccolo, tutto imbronciato, esce in giardino a pensare al tricheco, al grifone e a quei meravigliosi cardellini così irraggiungibili, sulla cima del Castagno.

Voglio-unaltra-mamma-recensione

RECENSIONE VOGLIO UN’ALTRA MAMMA! a cura di Daniela Bucci

Voglio un’altra mamma! è un albo illustrato con una forza incredibile. Pensato per i bimbi, ritengo che rappresenti, in realtà, un’opportunità per far riflettere soprattutto i genitori.

Travolti dal tram tram della quotidianità rischiamo spesso di dimenticare quanto la fantasia che riempie gli occhi e le menti dei nostri bambini sia eccezionale e pur rappresentando l’origine di qualche marachella sia spesso accompagnata da infinita tenerezza.

Da questo testo, ho tratto numerosi spunti di riflessione. Innanzitutto, anche grazie alle bellissime illustrazioni, la storia mi ha portato a riflettere sulla soggettività delle arrabbiature invitandomi a comprendere sempre anche il punto di vista del mio piccolo prima di un eventuale rimprovero.

Avere chiare le sue ragioni, probabilmente non gli eviterà una sgridata ma mi permetterebbe di modularne l’intensità, ottenendo quasi sicuramente un risultato migliore.

Altra riflessione assolutamente degna di nota, l’ho scorta fugace tra le righe: le brutte parole possono ferire anche chi le pronuncia, e questo dolore, anche se ben mascherato, sarà da accogliere per calibrare un’eventuale reazione di risposta, soprattutto quando essa sia indirizzata a chi amiamo.

Una chiusura intensa di emozioni, infine, la volatilità del tempo: i brutti pensieri possono svanire magicamente in un attimo, soprattutto nei bambini così aggrappati al presente, quindi, pur non comprendendo un loro repentino cambio di umore, ricordiamoci di non indugiare nei rimproveri e dare spazio a nuova gioia!

Dedicato alle mamme, ai bambini e ai genitori in generale. Consigliato nel momento del bisogno, o dai 5 anni.

Voglio-unaltra-mamma-illustrazioni
  • Autore: Nadine Robert
  • Illustrazioni: Geneviève Godbout
  • Edizione: Lupoguido editore
  • Genere: albo illustrato per bambini
  • Data di pubblicazione: 2018
  • Formato: 19.5 x 24.5, copertina rigida
  • Pagine: 62 a colori
  • Età di lettura: da 5 anni
  • Il voto di Dany: 5 stelline

Puoi acquistare il libro qui Voglio un’altra mamma! Ediz. a colori

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

it_ITItalian